Sezione di Torino

Via Rosolino Pilo, 2/Bis
10143 Torino (TO)
Tel. 011747978
Fax 011747978
torino@giovanemontagna.org

Ritrovo settimanale:
Giovedi dalle 21:00 alle 23:00



La sede attuale si trova in Via Rosolino Pilo 2bis , ed è aperta a tutti il giovedì dalle ore 21:00 alle 23:00. La sede è suddivisa su due piani, quello superiore destinato a proiezioni, biblioteca, segreteria, quello inferiore ospita i servizi, l'archivio e deposito materiali ed uno spazio per attività varie, dalle cene tra i soci alla manutenzione degli sci.


Bivacchi chiusi, attenzione!

Tutti i nostri bivacchi sono inagibili causa emergenza Covid-19.
L'accesso equivale all'assunzione per l'utente del rischio di contagio da Covid-19. Il bivacco può essere utilizzato solo in caso di emergenza.
Per ulteriori info e aggiornamenti visita la nostra pagina Facebook

Inoltre, dal nostro bivacco Santa Maria in vetta al Rocciamelone sono stati rimossi materassi, coperte e tutte le altre dotazioni, avendone ripetutamente riscontrato un uso non rispettoso verso la proprietà e verso gli altri utenti.
 

Notiziario sezionale

Scarica l'ultimo numero del Notiziario sezionale: N.4 Dicembre 2020
Consulta l'archivio storico dei notiziari della sezione di Torino.
 

Statuto Sociale e Quote Sociali

Scarica lo Statuto Sociale e le informazioni sul pagamento delle Quote Sociali.


Consiglieri e Delegati sezionali

I Consiglieri di Presidenza Sezionale sono:
BOLLA Mariateresa, CARDELLINO Daniele, FALETTI Anna, FRANCO Dario, GUERCI Alberto, LEONE Mario, MAINA Lorenzo, MARMO Luca, RAINETTO Marta, ROCCO Enrico, VALLE Guido, VALLE Marco, ZENZOCCHI Alberto.

I Delegati al Consiglio Centrale sono:
BORGNINO Luca, CARDELLINO Daniele, FALETTI Anna, RAINETTO Marta, REGGIANI Laura, ROCCO Enrico, ROCCO Giorgio, VALLE Guido, VALLE Marco, ZENZOCCHI Alberto.
 


Biblioteca sezionale

La biblioteca della GM consta di circa 490 volumi di narrativa e di 270 tra guide di alpinismo, arrampicata, sci-alpinismo, escursionismo e mountain bike. Sicuramente, dopo il CAI, è la più grande raccolta di libri di montagna della città di Torino. Possiamo anche vantare un buon numero di cartine (Italia nord-occidentale, Francia e Svizzera) e la collezione completa delle riviste "Alp" e " Rivista della Montagna".
E allora cosa aspetti? Se hai un dubbio, una curiosità o l`esigenza di consultare un testo o una guida di montagna fai un salto nella nostra sede a trovarci.

 

Storia della sezione di Torino

La Giovane Montagna nasce a Torino nel lontano 1914, per opera di un gruppo di amici provenienti dalle fila dell`Associazione "IL CORAGGIO CATTOLICO"; e non a caso nasce a qui, alla vigilia della grande guerra, in un momento storico tra i più turbinosi della vita civile e politica della nostra nazione.

Dodici soci fondatori si ritrovarono pressola sede dell`Unione del Coraggio Cattolico in Via Arcivescovado, 12:
· Mario BERSIA
· Pietro FONTANA
· Giuseppe FILIPPELLO
· Carlo JORIO
· Luigi LAZZARO
· Stefano MILANESIO
· Pietro MACCIOTTA
· Pietro PELUFFO
· Antonio ROCCO
· Paolo REVIGLIO
· Giuseppe SANSALVADORE
· Costanzo SEIMANDI


A questi dodici "apostoli" stavano a cuore soprattutto due cose: l`amore per i monti e la scrupolosa osservanza ai principi della nostra Fede. Ed è per questo che nacque la Giovane Montagna di Torino, per far si che alpinismo e pratica religiosa trovassero il loro naturale terreno d`intesa. Dal lontano 1914 e fino a dopo la seconda guerra mondiale Torino rimane l`unica sezione: ciò nonostante fin dalla prima riunione del 1915 vengono divisi i ruoli tra la Direzione centrale e la sezione. A guidare la prima è, dal 1914, Stefano MILANESIO, mentre a presiedere la Sezione di Torino nel 1915 è Mario BERSIA. Nel corso degli anni a seguire solo due volte le cariche saranno riunificate ed entrambe in seguito ad eventi particolarmente difficili: nel 1916/18 in occasione della prima guerra mondiale e nel 1930/31 in concomitanza con la chiusura di numerosi circoli cattolici ad opera del fascismo.


Vogliamo qui ricordare i presidenti della Sezione di Torino che hanno retto e che reggono tuttora le sorti, gli onori ma anche e soprattutto l`onere di portare avanti un programma sempre più impegnativo.

1914-1915  Stefano MILANESIO
1915-1916  Mario BERSIA
1916-1918  Stefano MILANESIO (ad intermittenza a causa della chiamata alle armi di BERSIA)
1919-1926  Mario BERSIA
1927-1927  Giovanni CARMAGNOLA
1927-1929  Lodovico CALLIGARIS
1930-1931  Mario BERSIA
1931-1934  Carlo POL
1934-1936  Angelo MUSSO
1936-1939  Bernardo MERLO
1939-1949  Piero MILONE
1949-1951  Aldo MORELLO
1951-1965  Pio ROSSO
1965-1968  Pierluigi BERSIA
1968-1970  Gianni MARCHISIO
1970-1971  reggente Luigi RAINETTO (vice presidente)
1971-1973  Gianni FORNERIS
1973-1983  Franco BO
1984-1992  Pierluigi RAVELLI
1992-2003  Cesare ZENZOCCHI
2003-2007  Marco DEMARIA
2007-2013  Daniele CARDELLINO
2013- .....   Marco VALLE



 
 
 
 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).