Settimana Fondo a Villabassa - Val Pusteria

Domenica 21 febbraio 2021
Sabato 27 febbraio 2021 

Tipo attività: Sci di Fondo
Sezione di Verona
Responsabile: F.Lonardi, G.Valentini



Programma



Come da ormai lunga tradizione, è intenzione di questa Associazione programmare anche per il prossimo anno 2021 un soggiorno invernale, il 47° della Giovane Montagna.
Se le norme relative alla situazione COVID-19 lo consentiranno, e nel rispetto di tutte le misure previste, il soggiorno si terrà in Val Pusteria a Villabassa l’ultima settimana di febbraio.
Per la sistemazione sono intercorsi contatti con l’Hotel Bachmann situato in centro paese a Villabassa, vicino ai negozi, alla fermata dell’autobus e a pochi metri dalla stazione ferroviaria da dove ogni mezz’ora parte un treno verso Brunico o San Candido. L’Hotel è anche dotato di un centro benessere i cui servizi (Solarium, Sanarium, Sauna Finlandese, Bagno Turco, Whirlpool e Percorso Kneipp), sempre secondo le disposizioni in corso al momento del soggiorno, potranno essere utilizzati dagli ospiti.
L’Alta Pusteria, situata nel cuore delle Dolomiti, offre infinite possibilità per gli appassionati degli sport invernali: escursioni/passeggiate per camminatori, circa 200 km di tracciati, grandi comprensori sciistici per lo sci alpino, come gli impianti dei Baranci, Croda Rossa-Monte Elmo e quelli vicini di Cortina, Sillian (Austria) e Plan de Corones. Saranno programmati inoltre spostamenti giornalieri anche in altre località: Val Casies, Anterselva, Braies, San Vigilio di Marebbe – Rif. Pederù, Riva di Tures o Val Aurina e, se consentito, anche uscite in Austria (Obertilliach, Maria Lugau, Silian, Lienz).
                                                                                                                                              
                  LA QUOTA COMPLESSIVA E' FISSATA IN: € 600 IN CAMERA DOPPIA
                                                                    € 670 IN CAMERA SINGOLA

COMPRENDE:

                                          
  1. viaggio e spostamenti in bus per 7 giorni
  2. 6 pernottamenti in albergo (da domenica a venerdì sera)
  3. 6 cene (da domenica a venerdì) incluso acqua e vino.
  4. 6 colazioni (da lunedì a sabato)
  5. Utilizzo del centro benessere dell’hotel
  6. bevanda calda e dolce alla fine di ogni giornata sugli sci
  7. materiale illustrativo e descrittivo dei percorsi, mance e spese varie di organizzazione.
SONO ESCLUSI:

   pasti di mezzogiorno, entrate nei centri fondo e skipass.
                           
Per manifestare il proprio interesse a partecipare e per informazioni
verona@giovanemontagna.org o tel 3299541123 (Franco) - 3403603652 (Giampaolo)

Il soggiorno (con sistemazione in Hotel + utilizzo bus) sarà effettuato solo se le norme lo consentiranno e nel rispetto delle disposizioni e misure previste

Non è richiesto al momento il versamento di alcun anticipo. Il versamento dell’intera quota é previsto nel periodo dal 1 al 13 febbraio con bonifico bancario.

IBAN: IT 92 J 02008 11770 000005389355

AVVERTENZA
Si fa  presente che i responsabili del soggiorno, ove lo ritenessero opportuno e le condizioni lo richiedessero (condizioni atmosferiche o di innevamento, imprevisti, ecc.), potranno apportare modifiche al programma, dandone comunicazione ai partecipanti appena possibile. I partecipanti al soggiorno sono tenuti ad osservare scrupolosamente le disposizioni dei responsabili del soggiorno e degli accompagnatori. La Giovane Montagna e gli accompagnatori adotteranno ogni precauzione per tutelare l'incolumità delle persone che partecipano al soggiorno e all’attività sciistica/escursionistica ma declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti. Ogni partecipante esonera la Giovane Montagna, e coloro che agiscono per essa, da ogni responsabilità per eventuali incidenti.
I partecipanti che non hanno rinnovato la tessera sociale o coloro che non sono soci possono assicurarsi contro gli infortuni con € 15 (comunicare i dati anagrafici in segreteria al versamento del saldo).
 
PROGRAMMA DI MASSIMA SUSCETTIBILE DI MODIFICHE
 
DOMENICA 21 FEBBRAIO
ORE 06.40      Ritrovo dei partecipanti in Via Ca' Di Cozzi (lato Quinzano, di fronte supermercato Famila).
                        (è possibile salire anche al deposito bus della Brec in via Montorio 77).
ORE 06.45      Partenza da Via Ca' Di Cozzi.
                        Fondo: Pista Eores di dentro - Passo delle Erbe – Plancios - Val di Funes.
                        Turismo: Passo Rodella – Val di Funes. Discesa: per i discesisti gli impianti della Plose.
ORE 16.30      Partenza per l’Hotel Bachmann a Villabassa.
LUNEDÌ 22 FEBBRAIO
Fondo – Sesto Val Fiscalina Passo Monte Croce Comelico. Turismo: Malga Nemes o Val Fiscalina.
Discesa: per i discesisti gli impianti di Monte Elmo o Croda Rossa.
MARTEDÌ 23 FEBBRAIO
Fondo: Versciaco – Sillian - Lienz. Turismo: Lienz
Discesa: per i discesisti gli impianti di Sillian (Austria) o M. Elmo da Versciaco.
MERCOLEDÌ 24 FEBBRAIO
Fondo: Dobbiaco - Cortina. Turismo: Cortina o escursione da Carbonin al Rif. Vallandro - Prato Piazza
Discesa: impianti di Cortina o Plan de Corones.
GIOVEDÌ 25 FEBBRAIO
Fondo – Kartisch - Obertilliach – Maria Lugau oppure San Vigilio di Marebbe - Rif. Pederù.
Turismo: Obertilliach – Maria Luggau oppure San Vigilio di Marebbe - Rif. Pederù.
Discesa: per i discesisti gli impianti M. Elmo da Versciaco oppure San Vigilio di Marebbe Plan de Corones.
VENERDÌ 26 FEBBRAIO
Fondo: Val Casies o Val di Braies - Ponticello. Turismo: Val Casies o Lago di Braies o Ponticello Malga Stolla.
Discesa: per i discesisti gli impianti di Plan de Corones.
SABATO 27 FEBBRAIO
Fondo: Val Aurina o Riva di Tures. Turismo: Brunico o Val Aurina o Riva di Tures
Discesa: Impianti Val Aurina (Speikboden o Klausberg).
ORE 16.30      Partenza dalla Val Aurina e rientro a Verona.

COME DI CONSUETO, PER EVITARE DISGUIDI AL MOMENTO DELLA PARTENZA, I PARTECIPANTI AL SOGGIORNO SONO PREGATI DI PORTARE I BAGAGLI E GLI SCI SABATO 20 FEBBRAIO AL DEPOSITO BUS DELLA BREC IN VIA MONTORIO 77 (DI FRONTE ALLO STADIO GAVAGNIN) DALLE ORE 17.30 ALLE ORE 18.30 NATURALMENTE CHI INTENDE SCIARE GIÀ NELLA GIORNATA DI DOMENICA INDOSSERÀ L’ABBIGLIAMENTO DA SCI E PORTERÀ APPRESSO SCARPE DA FONDO O SCARPONI DA DISCESA, IN QUANTO NON SARA’ POSSIBILE SCARICARE I BAGAGLI PRIMA DELL’ARRIVO IN ALBERGO.
 
  • Si consiglia di portare con sè tessera sanitaria (quella tipo bancomat) La TS è anche Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) ed assicura il diritto ad usufruire dei servizi sanitari nei paesi dell’U. E., in caso di soggiorno temporaneo.
  • Un documento di riconoscimento valido (carta d’identità).
ORGANIZZAZIONE TECNICA BREC-VIAGGI AUTORIZZAZIONE IN CORSO

 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).