MONTE FIOR - CITTA' DI ROCCIA _Gallio (VI)

Domenica 4 ottobre 2020 

Tipo attività: Escursione Semplice
Sezione di Padova
Responsabile: Sergio Pasquati



Programma



GIOVANE MONTAGNA
Sezione di Padova
GIOVANE MONTAGNA - Sezione di Padova - Centro San Girolamo
Via Tirana 15 35138 PADOVA
Tel. 335 6898118 www.giovanemontagna.org
C.F. 00781170287
DOMENICA 4 OTTOBRE 2020 Altopiano di Asiago

GITA ESCURSIONISTICA M. FIOR Città di roccia TURISMO A CAMPOMULO

Partenza con bus da via Tirana ore 7.00 Da Piazzale Azzurri ore 7,15
Per autostrada fino a Piovene Rocchette poi per stra d e provinciali fino a Gallio, quindi arrivo a CAMPOMULO
E’ uno dei più suggestivi percorsi dell’Altopiano che tocca i monti Spil, Fior e Castelgomberto tra Gallio e Foza alla scoperta di un ambiente dominato da grandiose masse rocciose ricche di fossili. L’Altopiano di Asiago tra i 250 e i 200 milioni di anni fa era parte di una piattaforma di un mare tropicale sul cui fondale si sedimentarono circa 2000 m di strati carbonatici che diedero origine alla dolomia. Sopra la dolomia si
depositaron o gli strati di rosso ammonitico e fanghi bianchi che formarono il biancone. Dopo un processo di innalzamento dei fondali marini e di erosione dei successivi rilievi montuosi le formazioni ammonitiche vennero messe a nudo, erose, disgregate e modellate d agli agenti atmosferici in tozzi blocchi isolati che nella zona del Monte Fior hanno assunto l’aspetto di una città di roccia abitata da vivaci marmotte . D urante la Prima Guerra Mondiale questo monte fu teatro di cruenti scontri di cui rimangono a testimon ianza chilometri di profonde trincee.
Percorso escursionistico: lasciato il bus nei pressi di malga/rifugio Campomulo m 1530, prendiamo la strada forestale che in leggera salita, aggirando il M. Meletta di Gallio, in 5 Km ci porterà alla Malga Slapeur m 1 628 Qui prenderemo il sentiero n. 861 , che con giro ad anello, costeggiando LA CITTA’ DI ROCCIA arriveremo a Malga Montagna Nuova m 1724 M. SPIL m 1808 e M. FIOR m 1824.
Si ridiscende a Malga Slapeur e si ripercorre la strada forestale percorsa all’andata per tornare a Campomulo. Lunghezza totale del percorso km 14 Dislivello 300 m Tempo totale 6 ore
I meno allenati potrebbero arrivare a Malga Slapeur e visitare i primi contrafforti
della “Città di roccia” che distano 500 m dalla malga. Pra nzo al sacco
TURISTI:
Passeggiata da Campomulo a Campomuletto e Sentiero del Silenzio ””: il
percorso conduce alla scoperta di un’area di straordinario interesse storico e ambientale
Lunghezza total e km 4,5 Dislivello 100 m T empo di percorrenza 3 ore Grado di difficoltà:
FACILE.
ranzo al sacco oppure nella malga/rifugio Campomulo : telefono 0424 445115
Ore 17,00 partenza per rientro a Padova
Costo della gita:
soci € 20 non soci € 25
Per iscrizioni: Sergio Pasquati 335 68 98 118 Email: s.pasquati@alice.it

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).