Sezione di Vicenza



Organico della Sezione



SEDE SOCIALE La sede sociale è presso la Parrocchia di Araceli a Vicenza, Borgo Scroffa n.18 a Vicenza ed è aperta tutti i giovedì dalle ore 21 alle 22,30.  
Vetrinetta sociale: portici di Corso Palladio al civico 73    e-mail: vicenza@giovanemontagna.org


ORGANICO DELLA SEZIONE ad oggi

CONSIGLIO DIRETTIVO Eletto dall`Assemblea Annuale dei Soci in data 04 novembre 2016 resta in carica per due anni. Il Consiglio di Presidenza risulta così composto:

Presidente : Giorgio Bolcato
Vice presidente : Patrizia Toniolo
Segreteria : Beppe Stella, Francesco Guglielmi
Tesoriere (nominate): Franca Fiaccadori e Valeria Scambi
Consiglieri : Daniele Casetto, Ettore Baschirotto, Ottavio Ometto, Enrico Fogato, Daniele Zordan, Beppe Forti (dimissionario), Federico Cusinato, Nellina Ongaro.
 
Collaboratori esterni (nominati): Angelo Chilese.
 
Gli incarichi specifici sono stati distribuiti in questo modo:
Presidente: Giorgio Bolcato - Vicepresidente: Patrizia Toniolo -
Tesoreria: Franca Borgato e Valeria Scambi - Segreteria-Archivi: Francesco Guglielmi -
Notiziario Sezionale-Affiancamento Tesoreria: Beppe Stella -
Responsabile Bivacco: Daniele Casetto - Riordino Biblioteca: Federico Cusinato, Nellina Ongaro -
Gestione Sentieri: Ottavio Ometto, Ettore Baschirotto, Daniele Zordan - Rapporti Parrocchia: Ottavio Ometto -
Attivita’ culturali - Serate: Beppe Stella - Gestione Sede: Enrico Fogato -
Commissione gite Escursionismo: Patrizia Toniolo Daniele Zordan Federico Cusinato Angelo Chilese -
Alpinismo: Giorgio Bolcato, Francesco Guglielmi, Daniele Casetto -
Vicenza e la montagna: Giorgio Bolcato, Patrizia Toniolo, Enrico Fogato.

SOCI DELLA SEZIONE al 31 08 2017:    
ORDINARI    AGGREGATI      ONORARI                IN TOTALE SONO  236

 
2018 - SONO DISPONIBILI IN SEDE O PRESSO I CONSIGLIERI SEZIONALI I BOLLINI PER IL RINNOVO DELLA ISCRIZIONE ANNUALE A GIOVANE MONTAGNA. IL  COSTO E’ INALTERATO RISPETTO AI CINQUE ANNI PRECEDENTI: SOCI ORDINARI EURO 25,00 SOCI AGGREGATI EURO 15,00 Per bonifici usa il codice IBAN : IT23 E085 9060 3600 0008 1034 047 BANCA DEL CENTROVENETO con causale “GIOVANE MONTAGNA VICENZA RINNOVO BOLLINO 2018”
 
GLI AUGURI DI BUON ANNO 2018 E LE RACCOMANDAZIONI DA PARTE DEL PRESIDENTE GIORGIO BOLCATO.
Un sincero augurio di Buon Anno a voi da parte mia e di tutto il consiglio di presidenza sezionale. Che sia un anno di salute serenità e pace, e per quante possano essere le incertezze e  le preoccupazioni che ognuno di noi ha per il futuro, sono certo possa prevalere la fiducia e la speranza di un nuovo anno positivo e fruttuoso per tutti. Sono sicuro che per tutti noi il solo pensare ai momenti che dedicheremo alla montagna, alle gite ed escursioni che faremo in compagnia o da soli, sia già una certezza di serenità e soddisfazione. Il nostro augurio quindi è proprio questo, un 2018 di belle  gite in montagna. Iniziamo l’anno con le cime imbiancate, e per molti di noi questo è un buon auspicio!  Assieme al Dai,tira… vi è arrivato, con un po’ di ritardo anche il programma gite per il 2018, dove ognuno di noi troverà qualche bella proposta, dalle camminate invernali alle gite più lunghe: le gite sulla neve con le ciaspe e lo scialpinismo, le gite turistiche e un trekking sulle isole Eolie, proposte di alpinismo ed escursionismo per tutti, come sempre. Ringrazio sin d’ora i capigita e collaboratori che si sono prodigati a proporre gli itinerari e che ci accompagneranno con lo spirito e la simpatia che ci caratterizza. La loro più grande soddisfazione sarà vedervi numerosi in gita con la voglia di camminare insieme. Il nostro stile di frequentare la montagna è il motivo per cui ogni socio della sezione partecipa alle gite. E’ così anche nelle altre sezioni della Giovane Montagna; mi auguro quindi che vi venga anche la curiosità di partecipare agli appuntamenti intersezionali che verranno proposti. Come sapete le nostre attività sono organizzate dal consiglio sezionale: propone le gite, ne cura l’organizzazione e ne verifica lo svolgimento, pubblica il dai, tira… , cura gli aspetti di segreteria, di bilancio e tutto quanto serve a dare continuità e vita alla nostra sezione.  E’ un gran lavoro di volontariato che richiede un bel po' di tempo e passione; saremmo felici di accogliere qualsiasi contributo da parte vostra se voleste dare una mano.  Un bel modo di contribuire è ad esempio scrivere le vostre impressioni o racconti di qualche gita che vi è piaciuta, o voler condividere un testo che parli di montagna e che vi è caro: lo potete mandare alla nostra mail  vicenza@giovanemontagna.org  Lo pubblicheremo sul nostro notiziario sezionale Dai,tira... Anche la consuetudine di portare una torta da condividere a fine gita crea un bel momento di festa, che accorcia le distanze e si ricorda con piacere! La sede sociale è aperta a turno da un consigliere tutti i giovedì sera; a disposizione dei soci esiste la nostra biblioteca: si può consultare o portare a casa in prestito un libro, e perché no fare due chiacchiere con chi è di apertura, anche per fargli compagnia! Mi permetto di ricordarvi alcune semplici cose che fanno funzionare meglio il lavoro dei capogita. Chiamare con anticipo ad orari consoni per iscriversi ad una gita, meglio ancora passare al giovedì sera in sede se il capogita è presente; evitare se possibile di farlo alla sera prima della gita, anche perché spesso è indispensabile organizzare le auto e gli autisti. A maggior ragione, se è programmato l’utilizzo del pullman, è necessario che le adesioni arrivino per tempo; per contenere i costi, la condizione di confermare la prenotazione è che sia pieno almeno a tre quarti. Laddove non sia possibile l’uso del pullman è necessario che qualcuno metta a disposizione l’auto. Troppo spesso ci facciamo condizionare dalle notizie meteo; è successo spesso di riuscire a fare la gita con soddisfazione, pur con previsioni avverse. Come si dice: “Ogni lasciata è persa!“. Quello che portiamo in gita è assai importante: mi riferisco al nostro abbigliamento, allo zaino, a quello che ci mettiamo dentro. Chiaramente dipende da cosa si va a fare, ma calzature e abbigliamento adeguati, una giacca a vento, qualche ricambio , qualcosa di nutriente da mangiare e da bere a volte non sono sufficienti. Se è inverno, o se si va in quota, non può mancare qualche capo più pesante, cappello e guanti. Quante volte è capitato che il tempo cambi improvvisamente, o che possa succedere qualche imprevisto anche in estate; ecco che serve avere con se un minimo che ci garantisca la giusta protezione.  Non dimentichiamo la macchina fotografica per scattare qualche foto, magari pensando al tema del concorso fotografico 2018 che è “L’acqua tra i monti”. Le occasioni non mancheranno. Infine vi ricordo la nostra iniziativa delle adozioni a distanza che da molti anni dà modo ad alcuni ragazzi svantaggiati di ricevere assistenza e formazione a Varanasi in India. Contano anche quest’anno sul nostro aiuto e sono certo che non mancheremo di sostenerli. Buona montagna a tutti.       Giorgio Bolcato

Clicca qui sotto e scarica il PROGRAMMA GITE  2018 completo:
http://www.giovanemontagna.org/public/sezioni/Vicenza/GMVICENZAprogrammagite2018.pdf





Clicca qui sotto e scarica il Programma Gite 2017 completo:
http://www.giovanemontagna.org/public/sezioni/Vicenza/GMVICENZAprogrammagite2017.pdf





TEMA DELLE FOTO DI QUESTA PAGINA: foto componenti consiglio presidenza GM vicenza - segue in pagina successiva