Rifugi e Bivacchi della Giovane Montagna



Bivacco Ai Mascabroni


Terrazza di Cima Undici - Dolomiti di Sesto (m.2932)


La Sezione di Vicenza ha in cura e manutenzione il Bivacco "Ai Mascabroni", posto a m. 2932 sulla terrazza sud di Cima Undici, nelle Dolomiti di Sesto (Dolomiti Orientali).

Il bivacco è del tipo "fondazione Berti", con 9 brande dotate di materasso e coperta; contiene solitamente alcuni viveri di emergenza e un piccolo pacchetto di pronto soccorso. L'acqua si può raccogliere dai canali che scendono da Cima Undici, fino a metà agosto circa (dipende dalla stagione).

L'accesso è alpinistico: da Forcella Giralba salire per la Busa di Dentro fino a un evidente masso posto sul ghiaione discendente da Forcella Popera; deviare a sinistra e salire la parete De Zolt (150 metri di I e II grado, alcuni punti di sosta fissi); risalire tutta la Cresta Zsigmondy e scendere poi a Forcella Zsigmondy dove si deve effettuare un traverso delicato su piccola cengia e rocce friabili; seguire il sentiero fino al bivacco.

Una storia completa del bivacco e dell'episodio della conquista del Passo della Sentinella, che portò gli Alpini a occupare Cima Undici e a costruire il primo "bivacco" su quei luoghi nell'inverno del 1916, è raccolta nel volume "Cima Undici: una guerra e un bivacco" pubblicato nel 1993 dalla nostra sezione.
Il libro è disponibile su richiesta in Sezione a Vicenza.


Elenco Rifugi e Bivacchi