Sezione di Vicenza



ESCURSIONISMO EEA - FERRATA GERARDO SEGA
3/5/2020



Domenica 3     

 FERRATA GERARDO SEGA      

 Partenza in Val dei Molini a pochi chilometri da Avio. Si sale per il sentiero CAI 652 fino ad un bivio in località Preafessa, poi si prosegue su sentiero CAI 685, attraversando il torrente Aviana ed in 30’ si arriva all’inizio di una cengia, dove conviene indossare l’imbrago. Risalito un breve canale e superata qualche roccetta si perviene alla base di una scala, è l’attacco della ferrata. Il percorso si sviluppa su cenge, con tratti assai esposti ma bene attrezzati. Un’ultima cengia più larga delle altre non attrezzata ci porta ad abbandonare questo ambiente, per iniziare quella che è la parte più impegnativa della ferrata. Si prosegue a tratti nel bosco, superando una serie di placchette verticali, sempre ricche di appigli e comunque abbastanza brevi. Si termina con un diedro e quindi una fessura da superare in spaccata. Ci si ritrova su un facile sentiero che in breve porta a dei pascoli ed infine alla chiesetta Madonna della Neve. Si imbocca una carrareccia con indicazione per Avio, che ben presto diviene sentiero, raggiungendo ad un certo punto il bivio incontrato in precedenza, proseguendo a ritroso per l’itinerario dell’andata. 

 DIFFICOLTÀ: PD  DISLIVELLO: 850 m TEMPI: ore 6 ORARIO PARTENZA: 7.00 CAPOGITA: Franco Sonzogno, cell. 345 7960154