Sezione di Padova



Monte Bondone
25/1/2020



GIOVANE MONTAGNA


Sezione di Padova


GIOVANE MONTAGNA - Sezione di Padova - Centro San Girolamo


Via Tirana 15 35138 PADOVA


Tel. 335 6898118 www.giovanemontagna.org Email: giovanemontagna.padova@gmail.com


C.F. 00781170287


SABATO 25 GENNAIO 2020 GIORNATA SULLA NEVE M. BONDONE


PARTENZA con pullman ORE 6,30 dalla sede Giovane Montagna di Via Tirana,15


ORE 6,45 dal Piazzale Azzurri d’Italia - Arcella


Il Monte Bondone offre varie opportunità per trascorrere una giornata sulla neve:


FONDISTI : Centro del Fondo “ Viote “ vari tracciati


TURISTI : Passeggiata facile fino al Rifugio “ Fratelli Tambrosi “ alle Viote


CIASPOLATORI : Itinerario ideale per cominciare a prendere confidenza con le racchette da


neve, su un percorso che si snoda attorno alla conca delle Viote del Bondone.


Località di partenza : Centro fondo Viote del Bondone 1566 m


Accesso : Dalla località Vasòn sul Monte Bondone si segue la strada provinciale per Làgolo fino


alla piana delle Viote del Bondone dove è aperto il Centro per lo sci nordico (parcheggio)


Percorso: Dalla zona arrivo-partenza delle piste di fondo , si segue la pista rosso/blu, procedendo


naturalmente a lato dei percorsi per non ostacolare i fondisti per circa 1 km, in direzione


dell’ampio vallone della Val d’Eva che sale ai piedi della Rosta (la dorsale sulla destra


che delimita la conca delle Viote) e la Costa dei Cavai sulla sinistra .


Al bivio fra i tracciati blu e rosso si procede verso sinistra iniziando a salire e puntando


sempre sull’ampio vallone con direzione sud-ovest.


Lasciato alle spalle il tracciato della pista rossa, si procede ora sul fondo della Val d’Eva


fino alla Bocca di Vaiona m 1778 e da qui verso nord lungo l’ampia dorsale delle Roste.


Ancora una piccola elevazione e poi si scende verso destra in una valletta e si continua a


scendere fino ad una radura dove è posta la tabella del sentiero SAT 618.


Attraversando fasce di mughi e di bosco intercalate da vallette e radure, seguendo la


forestale che corre parallela sopra la provinciale di Làgolo si raggiunge il tracciato della


pista rossa da fondo e, seguendolo a ritroso si torna al Centro del Fondo.


Dislivello 274 m – Tempo di percorrenza ore 3,30 - Facile


COSTO GITA : soci 20 euro - non soci 25 euro


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI : Sergio Pasquati 335 6898118 – s.pasquati@alice.it



Per ulteriori informazioni: Sergio Pasquati