Sezione di Vicenza



ARRAMPICATA - GRUPPO MONFALCONI - CAMPANILEMONTANAIA - - VIA NORMAE
15/9/2019



SALITA AL CAMPANILE DI VAL MONTANAIA - GRUPPO MONFALCONI - DOMENICA 15 SETTEMBRE   La salita al Campanile di Val Montanaia ha fatto sognare e fremere molti alpinisti, noi tra loro. Così si è pensato di metterlo in programma. Bene un po’ di ruggine da togliere, a parte qualcuno. Anticipiamo la partenza alle 5,00 pensando all’affluenza per la salita nella via. Tre cordate da due sono combinate, ma all’ultimo abbiamo un ritiro giustificato da un prossimo impegno nel quale c’è bisogno di 100% efficienza fisica. Ore 7,40: siamo già in cammino. Per l’avvicinamento danno due ore, ma con passo veloce in un’ora e mezza ci siamo ed ecco spuntare dalla nebbia la nostra mèta Il campanile di Val Montanaia. Il capogita interpreta erroneamente l’attacco ma in poco tempo siamo tutti pronti, troviamo alcune cordate che avendo pernottato al rifugio Pordenone erano quasi pronte. Una cordata ci precede. Primo tiro. Partiamo Mirco, Giorgio, Daniele e subito veniamo colpiti da una scarica di sassi. Iniziamo bene. Tiziano e Luciano invece sono preceduti da due cordate poco umili, lenti e “puliscono la via” con inevitabili  scariche di sassi. A malincuore decidono di rientrare per manifesta pericolosità nel procedere. La decisione e giusta. Sarà per la prossima. Noi arriviamo in vetta abbastanza velocemente. Mirco e Giorgio lasciano a me il suono della campana posta sulla cima. Bella via, ricca di tanta storia. La giornata è stupenda e calda. La discesa prevede delle belle doppie nel vuoto. Grazie a tutti soprattutto al bel gruppo di amici GMVicenza che negli ultimi anni ha programmato stupendi obbiettivi aumentando le difficolta alpinistiche e sci alpinistiche per la soddisfazione di tutti. Alla prossima. (Daniele Casetto)