Sezione di Vicenza



SCIALPINISMO - DOLOMITI OCCODENTALI - CRISTALLO CRESTA BIANCA BSA
24/2/2019



DOM. 24 FEBBRAIO – DOLOMITI OCCIDENTALI - TRAVERSATA DEL CRISTALLO – scialpinismo

Finalmente è confermata, come da programma, l’uscita sulla Cresta Bianca nel Gruppo del Cristallo. Siamo partiti da Rio Gere e, con l’uso dell’ impianto di risalita, abbiamo raggiunto Son Forca dove abbiamo pellato ed iniziato la salita verso Forcella Staunies sino a quota 2.600, dove poi abbiamo deviato a sinistra verso il ripido canale che conduce alla Forcella Grande. Le temperature elevate dei giorni scorsi hanno completamente trasformato i pendii rivolti a sud e pertanto si è reso necessario prima l’utilizzo dei rampant. Successivamente abbiamo proseguito a piedi, sci in spalla, favoriti dalle tracce ben marcate dai precedenti passaggi. Alle nostre spalle sempre imponenti Sorapis, Pelmo e Civetta. Giunti in Forcella a quota 2.870 lo sguardo a nord è stato ripagato dalla bellezza in primissimo piano della Croda Rossa d’Ampezzo, accompagnata dalla Croda del Becco a sinistra, e dal Picco di Vallandro a destra. Sempre sci in spalla per un breve tratto di cresta abbiamo raggiunto la vetta della Cresta Bianca, una terrazza con vista su Cortina e sulle sue tre Tofane. Ricompattato il gruppo dei tredici partecipanti in Forcella, dopo l’arrivo degli ultimi, abbiamo iniziato la lunga discesa in direzione nord. La neve sostanzialmente pistata, lisciata nelle ultime settimane dopo la nevicata dai forti venti, ha consentito una sciata agevole ma soprattutto divertente, superando pendii interessanti, mai ripidissimi, con alcuni passaggi suggestivi nel canyon della parte finale. Il rientro a Rio Gere è stato fatto con i taxi super puntuali. BRAVI TUTTI. Alla prossima.  (Francesco Guglielmi)