Sezione di Venezia



Escursione con ciaspe. Gruppo Catena Carnica: Cima Sappada - Rifugio Sorgenti del Piave
27/1/2019



Partenza:  Piazzale Roma ore 6.30,   Mestre – Hotel Russott (ex Ramada) ore 6.40.

Punto di partenza:  Sappada (UD) – Borgata Ecche (1260 m.).

Dislivello:  600 m. circa.

Tempi medi di percorso:  ore 5 - 6 circa.

Equipaggiamento: Racchette da neve (ciaspe), bastoncini, scarponi, zaino, abbigliamento consono alla stagione.

Cartografia:  Carta Tabacco 1:25.000  Fg. 01 – Sappada – S. Stefano – Forni Avoltri.

ITINERARIO 

Da Sappada si sale alla borgata Ecche (1260 m.) e si prende sulla destra un sentiero segnalato.  Arrivati al primo tornante, si svolta a destra e si giunge nei pressi di un piccolo guado, proseguendo poi lungo la strada forestale da poco realizzata fino ad immettersi nella strada provinciale della Val Sésis all’altezza del Rifugio Piani del Cristo (1410 m – ore 1½ dalla partenza). Da qui in breve si transita anche davanti alla Baita Rododendro (aperta) sul Pian delle Bombarde, dove durante la Grande Guerra si trovava una postazione di artiglieria. Dopo il pianoro si arriva alla Casa dei Pastori, e, di nuovo in salita, alle Sorgenti del Piave e al Rifugio omonimo (1817 m.) e, poco più avanti, al Passo di Col di Cáneva (1842 m), valico fra la Val Sésis e la Val Visdénde. Si ritorna per la stessa via di salita.



E' disponibile il file PDF