Sezione di Cuneo



Monte Acquarone da Lucinasco (Imperia)
25/3/2018



Domenica 25 marzo – Escursionistica: Monte Acquarone da Lucinasco (Imperia)

Gita per tutti con partenza da Lucinasco. Itinerario immerso tra ulivi, pascoli, laghetti, chiese, storia e la tradizione ligure. Andremo anche a percorrere parte della Via Marenca.

Dalla cima del monte Acquarone (733 m) la vista spazia sulle vallate di Imperia, con il Monte Feudo e il Monte Grande e tempo permettendo la Corsica, l’isola d’Elba e della Capraia che sbocciano dal blu del mare. Dalla cima scendendo verso il valico (681 m) si trova, immersa tra i pascoli, una bianca chiesetta dedicata alla Madonna dell’Acquarone.

La Via Marenca è l’antico cammino dei pastori che da Imperia conducevano i greggi ai grandi pascoli del Monte Saccarello e del Colle di Tenda. Se ne trova notizia in documenti di inizio 1200, periodo in cui questo percorso era considerato un’alternativa alla strada impervia e difficoltosa della Valle Roya.

Per secoli la Via Marenca è stata anche linea di demarcazione dei possedimenti dei Conti Lascaris di Tenda (legati ai Savoia) e dei possedimenti di Genova.

Località di partenza ………..: Lucinasco (500 m circa)

Dislivello …………………….: 500 m

Tempo di percorrenza …….: 6 h (distanza 12 km)

Mezzo di trasporto ………...: Pullman

Informazioni ed iscrizioni in SEDE oppure telefonate ai Coordinatori, entro mercoledì marzo

Franca ACQUARONE, telefono: 338.261.5800 – Giuseppe MIRRA, telefoni: 0171.611.154