Trek nel Parco Nazionale del Triglav - Slovenia

Martedì 20 luglio 2021
Domenica 25 luglio 2021 

Tipo attività: Escursione Semplice
Sezione di Venezia
Responsabile: Giovanni Cavalli-Tita Piasentini



Programma



TREKKING nel parco nazionale del Tricorno
 STARA FUZINA  m. 546 . VILLAGGIO (SOSTA VETTURE)
1.   KOCA NA PL PRI JEZERU m. 1453. H. 3,  salita m. 1000 circa, discesa m. 150
Il rifugio si trova appena sopra il lago a Planina pri Jezeru, nel cuore dei monti Fužine. Ci sono 80 posti a sedere in due sale ristorazione e 86 posti letto in 8 sale. I servizi igienici e i lavabi sono al piano terra e al primo piano, tutti con acqua fredda. Percorso: Stara Fužina, chiosco pedaggio stradale (600 m), Kosijev dom na Vogarju (1054 m), Planina Vodični vrh (1486 m), Koča na Planini pri Jezeru (1453 m). Dopo un’ora ca si toccherà il Kosijev dom na Vogarju (1054 m) e, per un paesaggio prettamente carsico, sempre avvolto nel verde dei boschi, si arriverà al Koča na Planini pri Jezeru (1453 m), bellissimo rifugio con laghetto annesso, dove si specchiano le cime circostanti.

2.   ZASAVSKA KOCA NA   PREHODAVCIH  m. 2071. H 4,20, salita m.786,         discesa m. 200.
Percorso: oggi si affrontano 400 m di salita che ancora mancheranno per arrivare al Stapce (1851 m), una sorta di selletta che mette in comunicazione l’altipiano appena percorso con la Valle dei 7 Laghi, la più bella “entrata” per il regno di Zlatorog e per il Triglav. Dal Stapce (gradino?) solamente 200 m di discesa per raggiungere in breve il rifugio al lago doppio, e ricongiungersi al tracciato vero e proprio della Transverzala Slovena, proveniente dal Bogatin. Scenario da favola!!.
 Dopo una sosta a Koča pri Triglavskih jezerih (m.1685), la salita prosegue nel pomeriggio attraverso la valle dei laghi del Triglav fino a Zasavska koča na Prehodavcih (2071 m).
Durante la salita  sarà piacevole scoprire di volta in volta gli altri laghetti della Valle.  Arrivati all’ultimo, ai piedi delle strapiombanti pareti del Kanjavec, si giungerà al Zasavska Koča na Prehodavcih (2071 m), che si affaccia anch’esso su di un lago, dal quale si potrà ammirare tutta la Valle nella sua lunghezza e splendore. Il rifugio sorge su una collina panoramica sopra il passo Prehodavci. Il ristorante dispone di 40 posti a sedere, un bar; ci sono 39 posti letto nel rifugio, 24 posti letto nel bivacco.

3.   DOM PLANIKA  POD TRIGLAVOM  m. 2401H. 2.30 + h. 3.  Dislivello per il rifugio  Koča na Doliču ( rif.Trieste): salita m. 300, discesa m. 200. Al rifugio Dom Planika salita m. 250.

Il nostro sentiero gira a destra presso il lago Zeleno Jezero e si dirige, in graduale salita, verso il ripido pendio roccioso di Hribarice. A curve strette sale tra rocce, dirupi e pendii ghiaiosi fino ad appiattirsi a circa 2300 m. Le scogliere delle vette di Vrsaki sono appena sopra di noi e la vista sulla parte superiore della valle dei 7 laghi del Triglav è bellissima. Nei prossimi 20 minuti il ​​sentiero ci porta attraverso l'altopiano di Hribarice, terra di roccia nuda, dove la neve dura a lungo fino all'estate. Alla fine dell'altopiano si trova il passo di Cez Hribarice (2358 m); il Triglav entra per la prima volta nel campo visivo. Sembra possente, alto e ancora abbastanza lontano. Dall'altro lato il sentiero scende ripido, su neve lunga o ghiaia in tarda estate, e gira a sinistra, intorno alla vetta del Kanjavec fino a raggiungere il passo Dolic (2164 m). Da qui il rifugio Trzaska koca na Dolicu (2151 m) è proprio di fronte a voi.
Dal passo Dolic il sentiero va a destra tagliando su ripidi pendii rocciosi sopra la parte alta della valle Velska dolina, aggirando la cupola rocciosa della cima Smarjetna glava (2358 m). Dopo un breve tratto pianeggiante si risale sui pendii rocciosi nudi, attraversando una sezione di rupi sotto il picco Rjavec (2568 m), che è assicurato con corde fisse e pioli. Dopo di che ci attende un ripido ghiaione, il sentiero sale in molti tornanti fino a raggiungere il rifugio Dom Planika (2401 m). Il rifugio si trova sull'altopiano di Ledina, sul versante sud del Triglav. Le due sale da pranzo dispongono di 80 posti a sedere, un bancone bar; ci sono 40 posti sulle panchine di casa; ci sono 82 posti letto in 10 stanze e 41 posti letto in due camerate.

4.  VODNIKOV DOM m. 1817. Salia al rif. Triglavski  na dom Kredarici h. 1, salita m. 252, discesa 140. Alla cima del Triglav h. 1,30, discesa m. 126,  salita m. 467,  poi a scendere al Vodinikov Dom h. 2, 15, discesa m. 870, salita m. 180
(Rifugio dove non pernotteremo: Il Triglavski dom na Kredarici si trova sull'altopiano di Kredarica appena ad est e sotto il  Triglav , la vetta più alta delle Alpi Giulie e della Slovenia. A 2515 metri, è il rifugio più alto, più grande e probabilmente più frequentato in Slovenia, soprattutto perché è un punto di partenza per la vetta del Triglav per la via comune e più frequentata). Vi si arriva dal  Dom Planika i n h. 1, salita m. 245. Discesa m. 125). Prima di scendere al rif. Vodnikov Dom, avremo la possibilità di salire alla vetta del  Triglav (necessario imbrago e casco)o di una escursione al rif. Dom Valentina Stanica (m. 2332), h. 1.
Al pomeriggio si scende al Vodnikov Dom per il sentiero della Kredarica, serpeggiante e alquanto ripido, su terreno roccioso, superando in un falsopiano la diramazione per il rif. Dom Planika. Il percorso è agevolato a tratti da cavi e pioli d’acciaio.
Il rifugio sorge su un terrazzino ai piedi del versante occidentale della Tosca appena sopra Veli polje.  Ci sono 50 posti a sedere nel ristorante; ci sono 22 posti letto in 8 stanze e 31 posti letto in una camerata; camera invernale con 8 posti letto.

5. Planinska koča na Vojah  m. 690.  H. 3,30, discesa m. 1300, salita m. 150.
Dal rifugio Vodnikov per un breve tratto si segue il sentiero alto sotto il monte Tosc (è possibile prendere anche un tratto di sentiero che scende più in basso e risale). Lasciato il sentiero che corre verso sinistra, si scende lungamente perdendo quota costantemente senza difficoltà uscendo a quota 751 nella valle di Voje e per sterrato si arriva al rifugio Planinski.
Il rifugio si trova ai margini del bosco all'inizio della valle glaciale Voja, lungo la quale scorre il fiume Mostnica. Il ristorante dispone di 70 posti a sedere, un bar; ci sono 16 posti letto in 5 stanze e 24 posti letto in due camerate.

6.  STARA FUZINA  m. 546 . VILLAGGIO (SOSTA VETTURE).  H. 0,40, discesa m. 100, salita m. 50
Stara Fužina è un tipico villaggio alpino situato nel Parco nazionale del Triglav che offre un'ampia varietà di opzioni per esplorare molti interessanti monumenti culturali e naturali.
 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).