Alpi Carniche Occidentali: Rifugio Fratelli De Gasperi

Domenica 13 settembre 2020  (evento passato)

Tipo attività: Escursione Semplice
Sezione di Venezia
Responsabile: Daniele Querini e Alvise Feiffer



Programma



Partenza:  Piazzale Roma ore 6.30,   Mestre – Hotel Russott (ex Ramada) ore 6.40.
Punto di partenza:  Forcella Lavardet (BL) (1542 m.).
Dislivello:  900 m. circa per l’itinerario A, 550 m. circa per l’itinerario B.
Tempo medio di percorso:  ore 6 circa per l’itinerario A, ore 4 circa per l’itinerario B.
Equipaggiamento: Normale da escursionismo, bastoncini, scarponi, zaino, abbigliamento consono alla stagione.
Cartografia:  Carta Tabacco 1:25.000  Fg. 01 – Sappada – S. Stefano – Forni Avoltri.
ITINERARIO A
Si parte nei pressi di Forcella Lavardet (1542 m.), imboccando la Strada Provinciale 465 (sterrata ora chiusa al traffico e divenuta parte dell’Alta Via n° 6) alle pendici della Creta di Mimoias che in 30 minuti di comoda discesa ci porta al Ponte del Disarmo (1350 m.) sul Torrente Frison. Qui, sulla destra, parte il sentiero n° 314 che sale ripido lungo la Costa Tamarin verso il Passo Oberenghe e il Passo di Mimoias. Dopo una serie di serpentine nel bosco si esce in una zona più rada, dove gli alberi lasciano spazio anche ai mughi, e ci si trova al cospetto della Terza Grande. Compiuta un’altra serie di zig-zag sull’erto pendio, si giunge al bivio con il sentiero n° 202, un centinaio di metri sotto Passo Oberenghe. Qui si imbocca il segnavia n° 202 svoltando a destra e, percorrendo una comoda traccia dapprima in discesa e poi in costa, si giunge in breve alla sella erbosa del Passo di Mimoias (1976 m. - 2 ore dalla partenza), che separa la Cresta di Enghe dalla Creta di Mimoias. Si prosegue sull’altro versante e con una discesa piuttosto agevole si arriva in meno di un’ora alla Casera Mimoias (1623 m.). Da qui, proseguendo inizialmente sul segnavia n° 203 con alcuni saliscendi nel bosco, ci si immette in breve nel sentiero n° 201 che proviene dalla Val Pesarina e si risalgono quindi gli ultimi 200 metri di dislivello che conducono al Rifugio Fratelli De Gasperi (1767 m. - ore 4 dalla partenza). La discesa avviene per il sentiero n° 201 che ci porta in circa un’ora e mezza al centro fondo di Pian di Casa (1236 m.).
ITINERARIO B
Si parte dal centro fondo di Pian di Casa (1236 m.) salendo per il sentiero n° 201, posto qualche metro a sinistra del parcheggio, nei pressi di alcune piccole baite in legno. Giunti ad un bivio, si prosegue a sinistra per il segnavia n° 202 che in circa un’ora nel bosco conduce a Casera Mimoias (1623 m.). Da questo punto in poi si segue l’itinerario A.

E' disponibile il PDF della gita

Rifugio Fratelli De Gasperi



   
Passo Mimoias

 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).